Piero Fassino, 70 anni, è membro della Camera dei Deputati.
Eletto per la prima volta nel 1994, rieletto in tutte le legislature fino al 2011 - quando è diventato sindaco di Torino (2011-2016) - e di nuovo eletto al Parlamento nel 2018.
Attualmente Vicepresidente della Commissione Affari Esteri della Camera dei Deputati, membro dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa e Vicepresidente della Commissione Politica, Presidente della sezione di amicizia Italia-Francia dell'Unione Interparlamentare.
È stato Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri (1996-98 Governo Prodi) con delega anche alle Politiche Comunitarie europee presso la Presidenza del Consiglio; Ministro del Commercio Estero (1998-2000 Governo D'Alema); Ministro della Giustizia, (2000-01 Governo Amato).
Membro della Segreteria nazionale del PCI dal 1987, è stato uno dei giovani dirigenti che, guidati da Achille Occhetto, hanno realizzato la transizione dal PCI a PDS (1989-91). Dal 1991 al 1996 ha ricoperto il ruolo di Segretario internazionale del PDS, guidandolo nell'adesione alla Internazionale Socialista e nella fondazione del Partito Socialista Europeo.
Dal 2001 al 2007 Leader dei Democratici di Sinistra (DS), il principale partito italiano del fronte progressista.
Nel 2007 tra i fondatori del Partito Democratico (PD), nato dalla fusione tra i DS ed altre formazioni politiche di centrosinistra. Attualmente è membro della Direzione del PD e della Presidenza del PSE.
Dal 2007 al 2011 Inviato Speciale dell'Unione Europea per la Birmania.
Dal 2011 al 2016 Sindaco di Torino e dal 2013 al 2016 Presidente dell'Associazione dei Comuni Italiani (ANCI).
Dal 2016 al marzo 2020 Presidente del Gruppo Socialista al Congresso dei Poteri Locali del Consiglio d'Europa e portavoce per il Mediterraneo dello stesso Congresso.
Nei suoi ruoli istituzionali e politici ha maturato una ampia conoscenza delle problematiche di Unione Europea, Balcani, Mediterraneo, Medio Oriente, Africa, SudEst Asiatico e America Latina.
Nel 2010 ha ricevuto il Premio America dalla Fondazione Italia-USA.
Nel 2013 il Presidente Hollande gli ha conferito la Legion d'Honneur.
Autore di diversi libri e pubblicazioni, è anche Presidente del Centro Studi di Politica Internazionale (CeSPI) e membro del Comitato Direttivo della sezione italiana del Movimento Europeo.

Premio America: video - foto.         Legion d'Onore: Discorso dell'Ambasciatore di Francia